Oggi ti voglio raccontare la storia di una donna di successo che si è fatta davvero da sola.

Sto parlando di Joy Mangano.

Joy è una ragazza di origini italo-americane di New York. Nonostante la laurea in economia, è costretta a destreggiarsi tra diversi lavori, tra cui la cameriera e la centralinista, per mantenere i suoi tre figli.

Da sola, senza alcun supporto, con un bel po’ di difficoltà economiche. Un giorno ha una vera e propria illuminazione. Infatti, stufa dei moci per pulire i pavimenti tradizionali, ne inventa uno con un sistema per auto strizzarsi: lo chiama The Miracle Mop, il mocio miracoloso!

Decide di proporre la sua idea a possibili investitori, ma nessuno la vuole aiutare. Quindi, con i suoi risparmi e l’aiuto di amici e parenti raccoglie i fondi per produrre i prime mille esemplari. È il 1990.

Inizia dunque un tour di fiere, dove propone il suo Miracle Mop. In uno di questi eventi, il canale americano di televendite QVC (che in Italia è arrivato solo nel 2010, ma negli Stati Uniti è una vera e propria pietra miliare della tv) ne ordina 1000 pezzi.

QVC decise quindi di proporlo, ma senza grosso successo.

Joy li convinse a dar lei (e al suo prodotto) un’altra chance: sarà lei, personalmente, ad andare in diretta a condurre la televendita. Con questo cambio, la Mangano riesce a vendere in mezz’ora ben 18 000 moci!

Da quel momento non si fermò più. Inventò altri prodotti (e si occupò personalmente di proporli lei in diretta tv). Inoltre, raccolse tutte le sue attività in un’azienda, la Ingenious Design.

Il successo del Miracle Mop però, rimase indiscusso: dal debutto in sordina, nel 2000 arrivarono a venderne ben 10 milioni di dollari all’anno.

Negli anni, Joy lasciò QVC e passò ad un altro network di televendite, HSN, dove ancora oggi detiene il record di vendite di un singolo prodotto in un solo giorno: il 31 gennaio 2010 riuscì infatti a vendere ben 180 000 “Forever Fragrant”, una linea di profumi per la casa,

Perché ho voluto raccontarti questa storia?

Perché Joy Mangano è l’esempio vivente di quanti ostacoli ci siano nella strada verso il successo. Eppure, se non perdi mai la motivazione e non demordi, puoi arrivare a grandi risultati – qualsiasi siano i problemi che incontri lungo il tuo percorso.

Lei si è trovata in molti casi a dover prendere il toro per le corna, chiedendo prestiti per produrre il suo prototipo e andando personalmente in tv a venderlo. Se non avesse avuto questa forza di spirito (e questa grande determinazione e voglia di lavorare) probabilmente starebbe ancora facendo la cameriera.

Purtroppo il successo non arriva mai senza che tu ti sia fatto il mazzo. Quando fai impresa ci possono volere anni, o decenni per cogliere i frutti delle proprie fatiche. Solo chi è in grado di gestire un’attività – ed ha grande resistenza a tutti gli urti che puoi subire – può farcela.

Pensi di essere come Joy Mangano? Se non credi di potercela fare, e vuoi qualche consiglio in più su come investire ed in che settori, unisciti alla newsletter di Mente Miliardaria. 

Per farlo, clicca qui

Sviluppa una Mente Miliardaria o muori provandoci. Al tuo successo!